Agritechnica: bilancio dell’edizione 2013

  • SumoMe

Agritechnica, la più grande fiera al mondo nel settore delle macchine agricole, si è conclusa sabato 16 novembre. Anche prima dell’annuncio dei numeri ufficiali, gli organizzatori dicono che hanno più che raggiunto i loro obiettivi: è giunto quindi il momento di fare il bilancio delle innovazioni più importanti che sono state presentate ad Hannover durante questa edizione.

Challenger MT875E

AA1 Challenger MT875 E

Challenger ha presentato il MT875E, il modello di punta della sua serie MT800E (che sostituirà la MT800C) e di tutta la gamma Challenger, con un motore AgcoPower V12 che può raggiungere una potenza massima di 640 cavalli. Il Challenger MT875E non si riassume però alla sola potenza, ma propone le novità tecniche comuni a tutta la nuova gamma Challenger, come per esempio il sollevatore posteriore sterzabile (unico trattore cingolato a proporre questa tecnologia).

Deutz-Fahr Series 9 e 11

AA2 Deutz-Fahr series 9 and 11

Deutz-Fahr è stato uno dei produttori che hanno presentato un numero particolarmente elevato di nuovi modelli ad Agritechnica 2013. Il costruttore tedesco ha per esempio presentato quattro modelli della serie 9 TTV (TTV 9270, TTV 9300, TTV 9320 e TTV 9340), che fanno parte della classe di potenza tra i 215 e i 295 cavalli. Nella nuova serie 11, Deutz-Fahr ha presentato tre nuovi modelli: il “piccolo” modello 11350 TTV (329 CV), il modello di dimensioni medie 11400 TTV (374 CV) e il più grande modello 11440 TTV (413 CV).

 

 Amazone Cayron 200

AA3 Amazone Cayron 200

 

Con 19 brevetti registrati, il nuovo modello di aratro Cayron 200 della Amazone è un gioiello di tecnologia. Il Cayron 200 è disponibile in due versioni (cinque o sei corpi) ed è adatto a trattori fino a 240CV. La larghezza di lavoro è regolabile idraulicamente da 30 a 55 centimetri. Una caratteristica particolare del nuovo nato di casa Amazone è la ruota di supporto e trasporto combinato, che è montata sul lato dell’aratro.

Krone Big X 480/ Big X 580

AA4 Big X 580

Famoso per le sue trince nel segmento alte prestazioni, Krone approfitta del palcoscenico di Agritechnica per svelare una nuova gamma di trince di meno di 600 cv (segmento che rappresenta circa 50% del mercato mondiale) che coniugano alta qualità con un design compatto. I due modelli Big X 480 (480 CV) e Big X 580 (580 CV) hanno una minore larghezza operativa (3.10m) mentre la barra di taglio può essere dotata di 20, 28 o 40 coltelli. Oltre alla dimensione, anche il design dei modelli è cambiato: grazie alla forma dpiatta ella parte posteriore, l’operatore ha una visione più ampia nella zona del retrotreno della macchina.

Agritechnica in video

Vi lasciamo con una breve panoramica video di alcuni degli stand più interessanti di questa edizione di Agritechnica:

 

 

A proposito di Davide