Agriaffaires: vi ricodate le precedenti versioni?

  • SumoMe


Agriaffaires ha presentato il mese scorso un nuovo design rinnovato. In più di 10 anni molte cose sono cambiate sul sito, in special modo nel look. Eravate già con noi dall’inizio? Ecco un po’ di storia e l’occasione per vedere i cambiamenti che hanno caratterizzato la storia del portale europe leader degli annunci di macchine agricole.

2000-2003: gli inizi di Agriaffaires

La grafica era totalmente diversa ma lo stile di base già presente. Agriaffaires, che all’inizio è solo in francese, è un sito di annunci agricoli con uno staff dedicato alla verifica degli annunci… Una piccola animazione GIF ravviva il logo, la grafica si presenta con molti colori, la navigazione si trova sulla sinistra.

Agriaffaires : la home page nel 2001

Già nei primi giorni sono state fatte diverse modifiche: il logo viene rielaborato, nella homepage compaiono nuovi  elementi grafici con delle immagini di macchine agricole nella sezione degli annunci, fanno la loro apparizione dei nuovi servizi (elenco dei professionisti, produttori ed importatori di macchine e attrezzature agricole).

Agriaffaires - La home page 2002

 

2004-2006: le basi dello sviluppo di Agriaffaires

Nel 2004 Agriaffaires adotta uno stile grafico che richiama già quello attuale: rosso, grigio e nero. Le sezioni sono poste nel cuore della homepage (a volte caratterizzate da nomi esotici) ed un’area è interamente dedicata alle macchine movimento terra: europe-machinery.

Dal 2005, Agriaffaires si sviluppa, raggiungendo i 10 000 annunci e, per progredire ulteriormente, Agriaffaires.com passa in lingua in lingua inglese! Questa cambiamento sarà tuttavia di breve durata, la versione inglese sarà spostata su un altro indirizzo e Agriaffaires.com rimarrà in francese. Fanno il loro debutto nuove lingue: tedesco, spagnolo, olandese, non ci sono grosse trasformazioni nella grafica, il menù cambia un po’ ma i temi principali sono gli stessi. Tra le nuove lingue troviamo anche l’italiano, che già da subito riscontra un ottimo successo tra gli operatori del settore tanto da diventare in breve tempo il punto di riferimento per agricoltori, rivenditori e costruttori.

Home page italia - ottobre 2005

2006-2010: la conferma del sucesso

Nel 2006, l’interfaccia grafica comincia a stabilizzarsi e diviene più intuitiva, la selezione degli annunci torna nel cuore della homepage, colori differenti permettono di differenziare i vari servizi offerti nel sito: vendo, cerco.
Nel corso del 2006, Agriaffaires assite a una crescita estremamente rapida: ci sono voluti 5 anni per arrivare ai 10.000 annunci, nel corso di meno di un anno il numero di annunci è già raddoppiato: a febbraio 2006 Agriaffaires tocca i 20.000, a dicembre siamo oramai a quota 36.000.

Agriaffaires italia - febbraio 2006

Come l’immagine del suo sito web, Agriaffaires si ristruttura e sviluppa. La grafica del sito diventa stabile. Vengono aggiunti ed enfatizzati servizi complementari come la garanzia, il trasporto, il finanziamento e il leasing per le macchine agricole.
Agriaffaires moltiplica le versioni internazionali: francese, inglese, olandese, italiano, spagnolo, tedesco, rumeno, portoghese, polacco, ceco, svedese, ucraino, russo… Il numero degli annunci aumenta considerevolmente e fanno la loro apparizione nuove categorie di materiale.

Nel 2008 viene introdotto sul sito italiano il servizio noleggio, molto apprezzato dagli operatori del settore.

Nel 2009 si festeggiano i 100.000 annunci e nel 2010 Agriaffaires si offre un nuovo design, più moderno:

Agriaffaires - home page 2010

 

2010 fino ad oggi: smartphone e social network per Agriaffaires

Nel 2010, il cambiamento principale avviene nelle modalità di  navigazione, con il raggruppamento delle principali funzioni in un menu. Anche i colori vengono rielaborati.
Dal 2010 al 2013 Agriaffaires si adegua ai nuovi supporti, sviluppando una versione per smartphone. Agriaffaires si apre anche ai social network creando una pagina Facebook, Twitter, Google+ e un blog. Agriaffaires non offre più soltanto annunci di usato ma anche di nuovo e propone gli annunci in vendita all’asta in tutto il mondo.
Nel 2013 Agriaffaires rinnova la sua home page. La rubrica degli annunci cede il posto alle vendite flash. Le sezioni vengono raggruppate in grandi famiglie: agricoltura, vigneto, macchine forestali, giardinaggio, veicoli e camion, movimento terra ecc.

E tu? ricordi quando hai visitato per la prima volta Agriaffaires? Aspettiamo i tuoi commenti!

 

A proposito di Davide